Sicurezza

Operare in un’azienda “sicura” è la prerogativa dominante nei nuovi sistemi legislativi.

La nuova normativa sulla sicurezza supera il mero adempimento normativo e delinea i fondamenti di gestione delle problematiche inerenti la sicurezza nelle attività lavorative, infatti, i contenuti della nuova legislazione hanno alcuni denominatori comuni, come la piena responsabilizzazione del datore di lavoro, la riorganizzazione aziendale razionale e pianificata, la proiezione dell’azienda verso i sistemi di standardizzazione internazionali.

La UNI ISO 45001:2018 definisce a livello internazionale gli standard minimi di buona pratica per la protezione dei lavoratori, delineando un quadro per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori.

L’implementazione di un Sistema di Gestione della Sicurezza (SGS) permette, a qualsiasi organizzazione, di aumentare le prestazioni da un punto di vista di salute e sicurezza.

Principali benefici:

  • Garantire e monitorare costantemente la conformità legislativa in ambito salute e sicurezza.
  • Riduzione del numero di infortuni attraverso la prevenzione e il controllo dei luoghi di lavoro classificati a rischio.
  • Riduzione dei costi connessi alla sicurezza ed ai blocchi di produzione a seguito di infortunio.
  • Riduzione del premio assicurativo INAIL fino al 28%.
  • Nell’ambito di contratti, gare o appalti pubblici, abbattimento delle fideiussioni richieste sino al 30% (art. 93 D.Lgs. 50/2016 c.d. “Codice degli appalti”).
  • La certificazione ISO 45001 è riconosciuta come possibile sistema esimente dalle forme di responsabilità ex art. D.Lgs. 231/01.

Contattaci Ora

Hai bisogno di informazioni su questo servizio? Contattaci per richiedere un preventivo dettagliato!

Hai bisogno di informazioni? Contattaci!